Polenta, pollo e spinaci | Paparot versione fit

Eccomi, oggi vi porto in Friuli-Venezia-Giulia per una reinterpretazione di un piatto davvero nutriente e saziante in stile fitness food.
Per questa ricetta mi sono ispirata ad un antico piatto tipico chiamato “Paparot”.
Instant polenta and ground chicken bowlsvai alla ricetta bottone

Polenta, pollo e spinaci | Versione fit del Paparot friulano

Stavo cercando un’idea per un pasto facile e veloce. Avevo in frigo pollo e spinaci e non avevo voglia di riso. Mr Google e Mrs Pinterest aiutano sempre in questi casi. Scrollando alla ricerca di una soluzione poco impegnativa mi sono imbattuta in questo piatto tipico friulano. Ho pensato si sarebbe adattata perfettamente ai miei attuali macro (40|30|30) con i giusti “togli, gira, cambia e spera”.

Dopo aver dato uno sguardo alla ricetta,ero davvero incuriosita del risultato dopo la sistemazione dei macros.
Ho dovuto provare a fare questa polenta, pollo e spinaci in versione fit svariate volte, ma ora penso di aver trovato quella definitiva.

Fondamentalmente il Paparot originale è una zuppa o minestra di spinaci e polenta condita con burro, lardo o pancetta e ce n’è per tutti i gusti, pure la salsiccia.
Ho controllato tutti gli ingredienti eliminando quelli che non avrei mai utilizzato, cercando di trovare alcune buone alternative, aggiungendo alcuni alimenti extra e questo è il risultato … un piatto delizioso, nutriente e soprattutto semplice e veloce.

Ho fatto una porzione enorme e l’ho mangiata tutta in un pranzo…”eh oh, tenevo famuzza”, ma in realtà son 2 porzioni.

Veniamo ai macros *

Qui c’è un riassunto veloce, in fondo al post ci sono i valori nutrizionali:

Kcal: 274 per porzione
N° porzioni:2
Numero totale ingredienti:7
Carbo 36 % Proteine 33% Grassi 31%

Quando faccio questa ricetta?

Lo faccio durante la fase di costruzione muscolare/massa (bulking, ma non mi piace molto questo termine).

Lo considero un piatto invernale una sorta di comfort-food, ma si può far raffreddare su un tagliere e poi grigliato su un barbecue in una giornata estiva. Sembra un’idea per questa infinita torrida estate, no?

Oppure durante l’autunno, specialmente quando fuori inizia a far freschino e l’inverno è dietro l’angolo. Quando i carboidrati si stanno alzando e gli allenamenti di forza stanno diventando sempre più tassanti faccio spesso questa polenta, pollo e spinaci. Soprattutto a pranzo quando mi alleno nel pomeriggio.

Questa ricetta è fatti con

Spinaci. Li uso spesso congelati, ma quando in stagione amo quelli freschi.
Farina di polenta istantanea. Scelgo la farina gialla di polenta istantanea, richiede 2-3 minuti e va benissimo senza star lì a rimenare il mestolo per 45 minuti.
Olio d’oliva. Uso solo olio extravergine d’oliva. Preferisco l’olio ligure, è più leggero e profumato.
Petto di pollo, meglio se già macinato. Più è giallo meglio è. Quando è possibile e conveniente, acquisto biologico e dove mi fido. Qui a Milano è abbastanza facile trovare un petto di pollo buono e ben allevato.
Sale. Non mi lascio coinvolgere dai sali vari così fashion ultimamente : roll:! Non ho problemi ad usare il sale iodato, quindi io uso quello.
Pepe. Preferisco il pepe in grani e lo macino al momento.
Acqua. Uso acqua filtrata.

Quanto ho speso**

Per preparare queste piatto, ho speso in tutto € 2,92 e € 1,46 per porzione. Come sempre economico e preparato in 15 minuti!

Per preparare questa polenta, pollo e spinaci occorre

  • pentola antiaderente a bordi alti
  • microonde o un vaporiera
  • robot da cucina
  • spatola di legno
  • mestolo

Procedimento

Cuocere gli spinaci in acqua, a vapore o a microonde finché sono teneri.
Scolarli e metterli in un robot da cucina e frullare, non deve diventare una crema, gli spinaci devono essere riconoscibili.
Tritare il petto di pollo o usarne uno già macinato.


Aggiungere un mestolo d’acqua in una pentola antiaderente con olio d’oliva, sale e pepe. Quando è caldo, aggiungere il pollo tritato e mescolare bene finchè non è cotto.

Aggiungere gli spinaci mescolando in modo omogeneo.
Versare l’acqua e poi la farina, continuando a mescolare.

Instant polenta and ground chicken bowl | process

Quando inizia a bollire, abbassare il fuoco e lasciar cuocere per 3 – 4 minuti (o come descritto sulla confezione della polenta) mescolando spesso. È pronto quando la superficie inizia a “sbuffare” e la polenta si stacca dai bordi .

Polenta, pollo e spinaci | Versione fit del Paparot friulano
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: piatto unico
Cuisine: rivisitazione piatto tipico italiano
Serves: 2
Ingredients
  • 250 g di spinaci (ho usato spinaci surgelati)
  • 50 g Farina di polenta istantanea
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva:
  • 150 g di petto di pollo
  • 1 cucchiaino scarso di sale
  • 250 ml di acqua
Instructions
  1. Cuocere gli spinaci in acqua, a vapore o a microonde finché sono teneri.
  2. Scolarli e metterli in un robot da cucina e frullare, non deve diventare una crema, gli spinaci devono essere riconoscibili.
  3. Tritare il petto di pollo o usarne uno già macinato.
  4. Aggiungere un mestolo d'acqua in una pentola antiaderente con olio d'oliva, sale e pepe. Quando è caldo, aggiungere il pollo tritato e mescolare bene finchè non è cotto.
  5. Aggiungere gli spinaci mescolando in modo omogeneo.
  6. Versare l'acqua e poi la farina, continuando a mescolare.
  7. Quando inizia a bollire, abbassare il fuoco e lasciar cuocere per 3 - 4 minuti (o come descritto sulla confezione della polenta) mescolando spesso. È pronto quando la superficie inizia a "sbuffare" e la polenta si stacca dai bordi .
 

nutritional

 

a presto,

_____

Lety 🙂

Quando rifai una mia ricetta, fai una foto e taggami su instagram a @lemabor sarò felice di vedere le tue realizzazioni.

Mi trovi anche su Pinterest.

Ti potrebbero interessare anche:

 

_________________________________________________________________

Note e disclaimer: * e ** leggi qui
_________________________________________________________________

Let's connect!